Le teorie eziologiche sulla disforia di genere si dividono tra quelle a carattere più socio-psicologico e quelle che privilegiano fattori biologici