La vita di Camille, protagonista di Sharp Objects, è costellata da una serie di eventi traumatici, in seguito ai quali sviluppa un’idea di sé come colpevole