È necessaria una salda convinzione di autoefficacia nello sport per sostenere l’impegno necessario a convertire le potenzialità in competenza atletica