Il Covid-19 ha modificato abitudini e stili di vita, contribuendo a far assumere comportamenti potenzialmente dannosi per la salute psicofisica