È con dispiacere ma anche con cruccio che siamo costretti a smentire Umberto Galimberti e le sue accuse alle scuole di psicoterapia.