Vari cambiamenti seguono un trauma cranio grave e ha sempre maggiore importanza lo studio di deficit di ToM nelle interazioni quotidiane di questi pazienti