“In-quadro le parole” è la storia di una psicoterapia avvenuta in un contesto pubblico durante la quale il paziente riceve una diagnosi di dislessia.