A. non sopportava più le continue angosce, non considerava giusto essere tormentato dalle ossessioni: chiede aiuto e riceve finalmente la diagnosi di DOC