Il libro accompagna il lettore verso il mondo della comunicazione sottolineando che la natura tecnica della parola non basta per essere buoni comunicatori