L’ergonomia cognitiva si occupa della relazione, e della sua regolazione, tra uomo, ambiente e tecnologia come elementi di un sistema