L’esplorazione di Beck è più rapida poiché il fattore decisivo è il pensiero immediato e cosciente, ciò che passa per la testa al paziente in quel momento