Le scaloppine ai funghi porcini sono un secondo piatto di grande semplicità. I funghi porcini sono perfetti per essere accompagnati con dei piatti di carne come appunto le scaloppine, il filetto o una tagliata. Se non avete a disposizione i funghi porcini freschi potete optare per quelli congelati oppure scegliere gli champignon che trovate comunemente tutto l’anno.

Ingredienti

  • 2 fette di carne di vitella (fettine di scamone)
  • 150 gr di funghi porcini o funghi champignon
  • 50 gr di burro
  • farina 00 qb
  • 1 cucchiaio di prezzemolo tritato
  • olio extravergine d’oliva qb
  • sale qb
  • pepe qb

Preparazione

  • Dopo averli puliti dalla terra con un panno umido, tagliate i funghi porcini a pezzi, quindi cuoceteli in padella per circa 10 minuti con 3/4 cucchiai di olio di oliva, il prezzemolo tritato e una presa di sale fino.
  • Tagliate a metà le 2 fettine di scamone, così da ottenere 4 scaloppine. Infarinatele per bene da tutti i lati.
  • In una padella antiaderente fate sciogliere il burro, quindi scottate le scaloppine su ambo i lati, salandole e pepandole solo dopo averle girate.
  • Durante la cottura aggiungete i porcini precedentemente cotti facendo insaporire il tutto per altri 5 minuti.
  • Servite le scaloppine ai funghi porcini in tavola.

Buon appetito!