Il polpo con arance e olive è un piatto che incarna perfettamente l’essenza della cucina mediterranea: fresco, vibrante e pieno di sapori audaci. Questa ricetta delizierà il palato con la sua combinazione unica di ingredienti, che si fondono armoniosamente per creare un’esperienza culinaria indimenticabile. Si tratta di un piatto perfetto da servire come antipasto o come secondo piatto principale. La combinazione di sapori freschi e vibranti renderà questa ricetta una scelta ideale per una cena elegante o un pranzo estivo con amici e familiari. Ecco come prepararlo!

Ingredienti

  • 1 polpo di circa 1,5 kg
  • 3 arance
  • 1 cipolla rossa
  • 2 spicchi d’aglio, tritati
  • 1/2 tazza di olive nere, snocciolate
  • 1/4 tazza di olive verdi, snocciolate
  • 1/4 tazza di prezzemolo fresco, tritato finemente
  • Olio d’oliva extravergine
  • Sale e pepe nero macinato fresco, q.b.

Preparazione

  1. Inizia pulendo il polpo, rimuovendo la testa e gli occhi. Lavalo accuratamente sotto l’acqua corrente fredda. Poi, riempi una pentola grande di acqua salata e porta a ebollizione. Immergi il polpo nell’acqua bollente e lascialo cuocere per circa 40-50 minuti, o fino a quando diventa tenero. Puoi verificare la cottura inserendo la punta di un coltello nella parte più spessa del polpo: dovrebbe entrare senza resistenza.
  2. Nel frattempo, sbuccia due arance e tagliale a fette sottili. Spremi il succo dall’arancia rimanente e mettilo da parte.
  3. In una grande padella, scalda un po’ di olio d’oliva extravergine a fuoco medio. Aggiungi la cipolla rossa affettata e l’aglio tritato e falli soffriggere finché diventano morbidi e traslucidi.
  4. Una volta che la cipolla e l’aglio sono appassiti, aggiungi le olive nere e verdi tagliate a metà nella padella. Mescola bene e lascia cuocere per alcuni minuti, in modo che le olive si insaporiscano. Aggiungi quindi le fette di arancia e il succo d’arancia precedentemente estratto nella padella. Continua a cuocere per altri 5-7 minuti, finché il condimento non si è leggermente addensato.
  5. Quando il polpo è cotto, scolalo dall’acqua e lascialo raffreddare leggermente. Dopodiché, taglialo a fette spesse e aggiungilo alla padella con il condimento di arance e olive. Mescola delicatamente per assicurarti che il polpo si impregni bene dei sapori del condimento.
  6. Trasferisci il polpo con arance e olive su un piatto da portata e cospargi con il prezzemolo tritato fresco. Aggiusta di sale e pepe nero macinato fresco secondo il tuo gusto. Servi caldo e gustalo con del buon pane croccante per fare la scarpetta nel succulento sugo.

Buon appetito!