I tuoi capelli nutriti in maniera naturale

I capelli sani e luminosi sono il risultato di cure adeguate, e cosa c’è di meglio che coccolarli con maschere naturali realizzate direttamente a casa tua, con l’utilizzo di ingredienti naturali?
Che tu abbia infatti i capelli sfibrati e fini o crespi e folti, la maschera è l’alleata ideale contro i capelli rovinati.

Ecco 5 piccole ricette per creare delle maschere per capelli fai da te che nutriranno la tua chioma e la renderanno splendente.

5 maschere per capelli fai da te

1. Aloe vera e latte di cocco per idratare il cuoio capelluto

Quando non è solo la chioma ad avere bisogno di idratazione, ma anche il cuoio capelluto, anch’esso provato dai molti prodotti di styling, l’aloe vera è la soluzione ideale. Si uniscono due cucchiai di aloe vera a due di latte di cocco e si mescola il tutto. Poi, sempre ciocca per ciocca, si applica il composto sui capelli lasciandolo riposare per circa 30 minuti. Alla fine, si può risciacquare anche con uno shampoo dolce.

2. Avocado, miele e olio d’oliva per capelli crespi e danneggiati

Diversi fattori possono causare danni ai capelli, come l’uso eccessivo di strumenti per lo styling, tinte, trattamenti chimici e altro ancora. Mescolate mezzo avocado, 1 cucchiaio di olio d’oliva e uno di miele, quindi applicate il mix sui capelli bagnati con la punta delle dita. Lasciate agire per 20 minuti e risciacquate con lo shampoo. Questa maschera, ricca di acidi grassi omega-3, può aiutare a rinforzare i capelli e a renderli più brillanti. I benefici non si fermano solo alle ciocche, ma l’avocado può anche aiutare a ringiovanire e idratare il cuoio capelluto.

3. Uovo e Olio di cocco per capelli danneggiati

Multitasking, questa maschera è riparatrice, fortificante, nutriente e luminosa. Al tuorlo dell’uovo sbattuto si aggiunge un cucchiaio di olio di cocco caldo e un cucchiaino di miele e si mescola tutto molto bene.
Si applica ciocca per ciocca e si chiude la chioma nella pellicola per alimenti che dev’essere lasciata in posa per circa un’ora prima di procedere con lo shampoo dolce.

4. Limone e Yogurt contro la forfora

Le proprietà astringenti possono pulire efficacemente il cuoio capelluto ed eliminare la forfora. Aiuta anche a sbloccare i follicoli piliferi e ad aumentare la crescita dei capelli. Lo yogurt è noto per le vitamine e gli acidi grassi che aiutano a idratare i capelli. Questa maschera si rivela ottima soprattutto per chi possiede capelli chiari, che verranno esaltati dalle proprietà del limone. Vi basterà mescolare 2 cucchiai di succo di limone ed 1 tazza di yogurt bianco naturale e non zuccherato. Applicate la miscela sulla capigliatura, tenendola in posa per circa mezz’ora.

5. Banana e olio di cocco per capelli secchi

Le banane sono una ricca fonte di vitamina B6, potassio, proteine ​​e altri nutrienti noti per idratare il cuoio capelluto. Il cocco, invece, è ricco di acido laurico che migliora la salute del cuoio capelluto, previene le infezioni e stimola la crescita dei capelli. Frulla una banana matura con mezza tazza di olio di cocco fino a ottenere una crema. Lascia agire sui capelli per 30-40 minuti.

Ricorda di adattare queste maschere alle esigenze specifiche dei tuoi capelli, e goditi i benefici di trattamenti naturali per una chioma invidiabile.