La regione palpebrale è la prima area del viso ad essere aggredita dai processi legati all’invecchiamento. La parte più colpita è la palpebra superiore, che già verso i 35-40 anni comincia a risentire di questo fenomeno. Diverso discorso, invece, va fatto per la palpebra inferiore, generalmente coinvolta nei processi di invecchiamento più avanti nel tempo.

Ne parliamo con il Dott. Franco Lauro, specialista in Chirurgia plastica, estetica e ricostruttiva e Direttore sanitario del Poliambulatorio Agresti di Bologna.